Pensiero

Il Sole, la nostra stella, è il punto centrale da cui si articola e si sviluppa il pensiero di ‘Legione del Sole’. Si parte da semplici osservazioni che noi tutti possiamo fare, riportando alla memoria alcune delle lezioni della professoressa di Scienze, quando eravamo tutti un po’ più giovani (questo vale per i meno giovani!) e con qualche problema in meno. Abbiamo appreso che il sole ci colpisce con la sua energia luminosa, che in tempi remoti ha consentito sul pianeta Terra la formazione dei primi organismi unicellulari anaerobici, che vivevano nel famoso ‘brodo primordiale’, ai quali sono seguiti poi quelli pluricellulari. Si formarono poi le prime alghe, che iniziarono a produrre ossigeno con la fotosintesi. La presenza di ossigeno ha consentito lo sviluppo dei primi organismi aerobici nelle acque ed in seguito dei primi pesci; da questi si è sviluppata poi tutta la catena evolutiva degli animali fino agli attuali esseri viventi (uomo compreso). Credere o meno alla veridicità delle teorie evolutive poco importa: sicuramente, dovesse spegnersi il sole, nel giro di poco tempo qualsiasi forma di vita sul pianeta Terra scomparirebbe. Questo ci fa capire che la luce del nostro sole è molto importante e regola, creando vincoli potenti, qualsiasi forma di vita presente sulla terra e che si adegua alle leggi della Natura, la quale esiste e si manifesta nei suoi splendori e meraviglie grazie alla luce generata dal sole. Si crea il circuito di interdipendenze detto triade di luce.

Triade di Luce

Triade di Luce

Possiamo quindi dire che la luce è energia e che diventa fonte di vita. Tutte le forme di vita sono anche energia. L’essere umano è in grado di generare un’importante forma di energia: l’amore incondizionato, creato attraverso una massima forma di consapevolezza e ci consente di accedere al circuito della triade di luce. Diventa possibile quindi capire la Natura e le sue leggi e comunicare con essa e con tutto ciò che la luce del sole ha contribuito a generare sul pianeta Terra.

Legione del Sole crede che sia molto importante per l’essere umano raggiungere questo tipo di consapevolezza, affinchè ogni individuo possa realizzare la sua vita e quindi l’evoluzione della sua esistenza: il concetto di evoluzione implica un avanzamento per tappe, passo dopo passo. Diversamente la vita avrebbe generato individui già adulti e formati. Tutti noi invece, chi più e chi meno, abbiamo vissuto l’esperienza del bimbo neonato che piange perché vuole il latte dalla mamma. Legsol ha dunque capito che la vita è un processo di crescita psico-fisico-emotivo ed anche spirituale, e ciascun essere umano ha la possibilità di alimentarlo ampliando la sua consapevolezza o rifiutarlo, per cui bloccarlo e magari regredire. A noi la scelta. Tutte le azioni di un essere umano possono essere di due tipi: o a favore della vita o contro la vita. Una volta raggiunta la consapevolezza sarà facile capire come agire, o come riproporsi di agire con convinzione e determinazione, in virtù del processo evolutivo, che è fatto a tappe: consapevoli si può diventare. Un aiuto molto importante ci viene dato dal raggiungimento dello stato mentale ottimale per l’essere umano, ossia lo stato Alfa: in queste condizioni il nostro cervello emette onde cerebrali che si avvicinano molto a quelle della frequenza fondamentale della risonanza di Schumann, circa 8 Hz. Queste condizioni favoriscono l’energia vitale dell’organismo per cui la vita stessa. Ci avviciniamo quindi ad una risonanza con la frequenza della nostra Terra e questo lo possiamo fare attraverso le varie forme di meditazione, rilassamento, preghiera.

Legsol ha le idee chiare, e cercherà sempre di agire in favore della vita sulla Terra. Dovremmo sapere tutti che è nostra facoltà nella vita di creare esperienze quotidiane in grado di generare, oltre che affetti, sentimenti e passioni, che ogni essere umano cerca in quanto cibo per la vita, anche gioia, entusiasmo e felicità, che sono forme di amore, se guidate dalla consapevolezza a favore della vita, e quindi sono energia positiva per noi stessi e per coloro che ci circondano.

 

Analisi sintetica della situazione attuale

“ I puri non potranno governare ora, ma potranno preparare il governo di domani”
(Legsol)

Cerchiamo ora di capire come inquadrare il pensiero Legsol alla luce delle problematiche mondiali attuali e arrivare ad una gestione del sistema sociale in modo sostenibile (rispettando la triade di luce). Procediamo elencando e semplificando gli aspetti principali:

FINANZA: pensa esclusivamente alla ricerca del profitto facile e di una ricchezza egoistica esagerata – si generano speculazione, guerre, miseria, squilibri sociali, disuguaglianze forzate, invece che equilibri di armonia a favore della vita

RISORSE DEL PIANETA: il pianeta Terra è un sistema chiuso, costituito da risorse finite e con degli equilibri che devono essere rispettati – il consumismo, circolo vizioso che si autoalimenta, utilizza e trasforma materie prime da una parte e ci copre di immondizia ed inquinamento dall’altra; la vita del pianeta e dei suoi abitanti ne soffre

AUMENTO DEMOGRAFICO: il benessere aumenta la vita media delle persone e si stima che nel 2050 la popolazione mondiale arriverà a 10 miliardi – difficilmente riusciremo a convivere tutti pacificamente in un ecosistema ambientale sano e la civiltà arriverà ad un collasso se i modelli di sviluppo resteranno quelli attuali

COME REAGIRE: ricerca della verità, accompagnata da alto senso di responsabilità in particolare per coloro che occupano posti di vertice e dirigenziali in ogni settore facente parte della società, il tutto contemplato e osservato attraverso gli occhi della massima onestà, che dovrebbe dilagare tra gli esseri umani. Legsol sostiene che lavorando con consapevolezza negli ambiti della Tecnologia e delle Ricerche sia possibile intervenire sugli aspetti critici della società attuale, ossia intervenire con una nuova etica nella finanza, nell’economia, nella gestione sociale (aumento demografico), e puntare sulla scoperta di nuove forme di energia, nuovi materiali e l’esplorazione dello spazio. Molto importante sarebbe approfondire le conoscenze della ricerca scientifica nel Microcosmo (dna e atomi) e nel Macrocosmo (universo e nuove forme di vita); inoltre favorire ed  incrementare la ricerca storico-archeologica, per poter capire meglio il nostro passato.

IL NOSTRO STRUMENTO: comprendere e contemplare la Triade di Luce, al fine di sviluppare la massima consapevolezza dell’amore incondizionato e poter quindi focalizzare sempre le nostre idee ed azioni conseguenti all’unisono ed in risonanza con tutte quelle persone che le condividono. Non è difficile, è molto semplice: basta scegliere di volerlo fare. Sarebbe sicuramente la scelta più intelligente che potremmo fare nel corso della nostra vita: il problema è forse che l’intelligenza, la lungimiranza e l’acutezza di una scelta non sempre sottendono la sua semplicità. Ma come è uso dire “chi sa soffrire, può anche permettersi di osare” oppure “ciò che non mi ammazza mi fortifica”. Siamo comunque consapevoli che tutto diventa più semplice attingendo alla forza dell’amore che ci facilita il percorso verso la consapevolezza. E così ritorniamo alla Triade.